Infoservice

Infoservice

Infoservice è un sistema informativo per aziende che operano sul territorio, che si propone di diffondere la conoscenza delle varie entità aziendali (assets) dal livello di sintesi fino a quello di massimo dettaglio.

Infoservice è pertanto uno strumento rivolto sia al manager, a cui serve una visione globale della realtà della sua impresa, sia al personale con compiti esecutivi, che può gestire le proprie competenze migliorando la produttività personale e la qualità del lavoro, grazie all’aumentato livello di conoscenza degli aspetti a lui affidati e delle dinamiche aziendali di cui questi fanno parte.

Le informazioni trattate dal sistema Infoservice sono organizzate in schede tematiche elementari, che possono essere localizzate su una carta geografica. E’ possibile collegare e mettere in relazione fra di loro queste schede in qualsiasi maniera l’utente desideri, senza che tali collegamenti debbano essere predefiniti e senza necessità di intervento tecnico.

La flessibilità di Infoservice consente di aggiungere nuove tipologie di schede anche in tempi successivi, magari sotto la supervisione di differenti fornitori di informazioni; in ogni caso, vecchie e nuove schede si integreranno perfettamente ed andranno ad arricchire il sistema complessivo.

Infoservice è pertanto un sistema modulare che cresce continuamente con l’aggiunta di nuovi moduli; allo stato attuale quelli disponibili sono:

  • georeferenziazione di tutti gli oggetti;
  • pianificazione attività;
  • consuntivazione delle attività svolte;
  • gestione servizi di raccolta rifiuti solidi urbani;
  • gestione verde pubblico;
  • gestione opere territoriali;
  • manutenzione stradale;
  • igiene urbana.

Molti dei dati che alimentano Infoservice possono essere raccolti con sistemi automatici: ad esempio, dopo aver programmato il percorso di una squadra di manutenzione, è possibile rilevare tramite GPS gli orari in cui gli automezzi hanno raggiunto i punti di intervento pianificati ed il tempo di permanenza. Ricevere i dati dai sensori significa avere basso impegno nell’immissione dati da parte degli operatori, e questo automatismo garantisce sia l’immediatezza che la qualità complessiva dei dati disponibili, nonché una sostanziale neutralità a garanzia di oggettività nella rendicontazione operativa.

Nel caso di attività di manutenzione della sede stradale, di segnaletica, ripristino cantieri, i dati sono raccolti direttamente con palmari in dotazione agli operatori che operano sulle strade e vengono trasmessi in tempo reale; sono quindi ben noti gli interventi svolti in uno specifico tratto di strada e quindi un eventuale call center può rispondere in tempo reale a domande circa gli interventi programmati e quelli completati.

Da un punto di vista strettamente informatico, possiamo dire che Infoservice si basa su tecnologie completamente open source, la cui conoscenza è largamente diffusa, ed il cui supporto è garantito da una comunità di sviluppatori che ha diffusione mondiale.

Per l’accesso ad Infoservice non serve installare alcunché sui computer degli utilizzatori: è sufficiente un qualunque navigatore Internet che ogni computer ha di serie.

cesip

I commenti sono chiusi